FONDI PENSIONE  - Domenico PROIETTI
Proietti: «Buone performance negli ultimi 10 anni, ora rilanciare le adesioni»
fondi-pensione-big7563534.jpg
12/06/2019  | Previdenza.  

 

 

Le positive performance dei fondi pensione degli ultimi 10 anni, confermano la bontà del modello italiano di previdenza complementare, a difesa e valorizzazione dei risparmio previdenziale dei lavoratori.

 

Particolarmente positivo è l’andamento dei fondi di natura contrattuale, che tra l’altro hanno costi bassissimi per gli iscritti e sono sette volte inferiori rispetto ai Pip.

 

Adesso bisogna rilanciare le adesioni.

 

La UIL chiede al Governo di prevedere un semestre di silenzio assenso, accompagnato da una campagna di informazione istituzionale, durante il quale i lavoratori possono liberamente scegliere o meno di aderire ad un fondo pensione.

 

Occorre anche migliorare la fiscalità incentivante, eliminando la tassazione sui rendimenti annuali, adottando il modello europeo EET.

 

 

Roma, 12 giugno 2019

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!