PENSIONI  - Domenico PROIETTI
Proietti: Il sistema pensionistico italiano è ultrasostenibile
Avviare fase tre e introdurre equità e giustizia
pensioni6_large.jpg
07/03/2018  | Previdenza.  

 

 

È bene tranquillizzare la Commissione Ue: il sistema pensionistico italiano è ultra-sostenibile nel breve, nel medio e nel lungo termine. La spesa per pensioni in Italia, infatti, è dell'11% rispetto al Pil perfettamente in media con quella degli altri paesi della Ue, anzi un punto meno della Francia e mezzo punto meno della Germania.

 

Per la Uil, invece, bisogna di reintrodurre elementi di equità e di giustizia nel sistema pensionistico continuando a cambiare la legge Fornero come avviato con le ultime due leggi di bilancio. Occorre inaugurare una fase 3 che preveda una flessibilità di accesso della pensione intorno a 63 anni e che affronti i temi della sostenibilità per le future pensioni dei giovani e delle lavoratrici.

 

 

Roma, 07 marzo 2018

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!