APPRENDISTATO  - Guglielmo Loy
Loy: raggiunta l’intesa per il settore artigiano
apprendistato.jpg
01/02/2018  | Sindacato.  

 

 

E’ stato siglato da Uil, Cisl e Cgil e le associazioni del settore  l’Accordo Interconfederale, riguardante  il comparto Artigianato, per la disciplina dell’apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore e per quello di alta formazione e di ricerca.

 

Con la sottoscrizione dell’intesa, anche per il comparto Artigiano, si aggiunge un ulteriore tassello alla regolamentazione delle due tipologie di apprendistato ad alto contenuto formativo  che hanno l’obiettivo di ridurre le distanza tra i giovani e il mondo del lavoro e che sono destinatari di forti incentivi economici e normativi.

 

Si tratta di un accordo già sperimentato in altri settori che, per il comparto Artigiano, si contraddistingue per la possibilità di intervento da parte della bilateralità che potrà intervenire, a livello regionale, per favorire e sostenere la diffusione dell’apprendistato e, a livello nazionale con specifiche misure di formazione continua  implementate dal Fondo interprofessionale Fondartigianato.

 

Per la Uil la regolamentazione dello strumento, plasmato sulla specificità delle decine di migliaia imprese artigiane, è un passo concreto per sostenere la buona occupazione giovanile che coniuga, concretamente,  istruzione e lavoro.

 

Roma, 01/02/2018

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!