PREVIDENZA  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: “su previdenza e lavoro ci aspettiamo risposte al tavolo della trattativa”
Il Governo convoca i sindacati per lunedì. Sabato manifestazioni in tutte le piazze
top_12102017.jpg
12/10/2017  | Previdenza.  

 

 

La notizia della convocazione dei Sindacati da parte del ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, per lunedì 16 ottobre, irrompe a Vicenza, all’Assemblea annuale dell’Anci, dove il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, si appresta a intervenire proprio dal palco delle assise dei sindaci italiani, alla presenza dello stesso ministro e del Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni. L’appuntamento era atteso da giorni.

 

“Avevamo convenuto con il ministro - ha detto Barbagallo a margine dell’iniziativa - che ci saremmo nuovamente incontrati per definire la seconda fase della nostra discussione su previdenza, lavoro, giovani e donne: vediamo se lunedì riusciamo a concludere qualcosa di positivo. Ci auguriamo che possano essere utilizzate ulteriori risorse per raggiungere gli obiettivi rivendicati nella nostra piattaforma”.

 

Il leader della Uil, sollecitato dalle domande dei giornalisti, ha ribadito tutte le richieste sindacali su previdenza e lavoro e ha sottolineato la necessità che venga congelato lo scatto automatico dell’aspettativa di vita: “In questo modo - ha proseguito - si potrà insediare una commissione Governo-Sindacati per cominciare a discutere e per modificare questa norma che, peraltro, prevede solo la crescita e non anche la diminuzione dello scatto.

 

Sull’insieme di questi temi, lunedì, ci aspettiamo una risposta e sabato - ha concluso Barbagallo - faremo le nostre iniziative in tutte le piazze del Paese per dimostrare che non stiamo scherzando: al Governo conviene trovare una soluzione”.

 

 

Vicenza, 12 ottobre 2017

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!