FORMAZIONE  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: istituiamo una tessera formativa per facilitare incontro tra domanda e offerta di lavoro
Il leader della UIL al convegno di Fondimpresa
Barbagallo_13072017.jpg
13/07/2017  | Sindacato.  

 

 

"Propongo di istituire una sorta di 'tessera della professionalità', una 'tessera formativa', per i nostri giovani e per i nostri lavoratori, in modo che si possano certificare i curricula e che si possano far incontrare più facilmente domanda e offerta di lavoro". È quanto ha dichiarato il Segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, in occasione del tradizionale convegno annuale organizzato da Fondimpresa. "Nonostante la crisi occupazionale - ha precisato il leader della Uil - non si riescono a trovare le professionalità adeguate per ricoprire oltre 100mila posizioni lavorative.
 
 
 Ecco perché la formazione è necessaria ed è strategica per l'occupazione e l'economia. Conoscenza, saperi, formazione continua sono un'opportunità e un patrimonio per i giovani e per i lavoratori, soprattutto oggi che occorre fare i conti con l'impresa 4.0". Barbagallo, infine, ha richiamato anche l'attenzione sugli ostacoli che bisogna superare per rendere efficace questo percorso: "Lo Stato non è riuscito a fare formazione a causa di un eccesso di burocrazia: dobbiamo evitare che i Fondi incorrano nello stesso errore - ha concluso Barbagallo - scongiurando il rischio di una burocratizzazione della formazione continua. È sufficiente che si attuino le regole: ci sono, applichiamole".
 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!