BORSELLINO  - Carmelo Barbagallo
Barbagallo: adoperarci affinché ciò che è successo non accada mai più
Borsellino19072019.jpg
19/07/2019  | Sindacato.  

 

 

DICHIARAZIONE DI CARMELO BARBAGALLO SEGRETARIO GENERALE UIL

 

Ventisette anni fa, Paolo Borsellino e la sua scorta furono assassinati dalla mafia, in una delle stagioni più buie della nostra Repubblica. Quando ricordiamo quei servitori dello Stato che furono trucidati nell´adempimento del loro dovere non possiamo solo commemorare, ma dobbiamo assumere l´impegno ad adoperarci, ciascuno per la propria parte, affinché ciò che è successo non accada mai più. È con questo spirito che, non solo oggi ma ogni giorno, dobbiamo e vogliamo onorare la memoria di quei martiri, indicando a tutti e soprattutto ai giovani la via della giustizia e della legalità. 

 

 

Roma, 19 luglio 2019 

 

 

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!